^ TORNA SU
 
Gennaio 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
150° Anniversario della Prima salita al Monviso PDF Stampa E-mail
Lunedì 04 Luglio 2011 13:38

Trascorso un secolo e mezzo dalla prima salita al Monviso da parte degli esploratori Inglesi William Mathews e Federick Jacomb, accompagnati dalle guide di Chamonix, Jean Baptiste e Michel Croz, un comitato formato dalle sezioni C.A.I. di Barge, Cavour, Racconigi, Saluzzo e Savigliano, dalle Guide Alpine del Monviso, dalla XIV Delegazione del Soccorso Alpino e dai Comuni storici: Saluzzo, Casteldelfino e Paesana, nella cornice del Salone degli Specchi della caserma Mario Musso...

Carlo Gagliardone, Presidente della sezione di Saluzzo del Club Alpino Italiano ha aperto la conferenza stampa presentando i membri del comitato e ringraziando le autorità presenti all’evento.
Nei successivi interventi del Sindaco di Saluzzo Paolo Allemano, del Presidente del Parco del Po e rappresentante della Regione Piemonte Emiliano Cardia, dell’Assessore Provinciale Luca Colombatto e del Presidente della Comunità Montana Monviso Aldo Perotti, si sono evidenziate le oggettive difficoltà dei piccoli comuni montani a mantenere sul territorio una significativa presenza di popolazione giovane, linfa vitale per la sopravvivenza stessa della montagna. Un’opportunità per la zona Monviso e per tutto il Saluzzese è rappresentata dalla candidatura al progetto MAB (Man and Biosphere) dell’UNESCO che sarà presentata entro fine anno.
Il Club Alpino Italiano è rappresentato dal vice Presidente Generale Ettore Borsetti e dal Presidente Regionale Gino Geninatti.
Infine i rappresentanti del comitato illustrano le attività previste per l’anno 2011. Di particolare interesse il convegno storico letterario organizzato in collaborazione col Comune di Saluzzo, che si svolgerà nell’antico Palazzo Comunale della città del Marchesato il giovedì 23 giugno, e che vedrà la partecipazione di numerosi e qualificati relatori.
Per gli appassionati di musica sono previsti numerosi concerti, sia in alta quota sia bassa valle, di rilievo l’esibizione del coro alpino della SAT nell’Abbazia di Staffarda il 16 luglio.
In omaggio alla comunicazione per immagini, sono previsti concorsi fotografici organizzati dalla sezione C.A.I. di Saluzzo e dal Comune di Crissolo, nonché un concorso organizzato dalla rivista Lo Scarpone, finalizzato al reperimento di materiale storico sul Monviso.
Sono parte del programma numerose escursioni nei dintorni del Monviso e salite accompagnate al Re di Pietra. Nelle date esatte della prima salita le Guide Alpine del Monviso e la XIV Delegazione del Soccorso Alpino organizzeranno una salita storica in costume. L’itinerario ricalcherà le orme dei primi scalatori. Partenza da Casteldelfino il 29 agosto nella serata e pernottamento al rifugio Bagnour. Attraversamento del bosco dell’Alevè e del Vallone delle Giargiatte, per arrivare alle Grange del Rio, nel vallone di Vallanta. Risalita del Vallone delle Forciolline, ascensione a Punta Corsica, discesa dal Ghiacciaio Quarnero e salita al Monviso. Ritorno per il Passo delle Sagnette e pernottamento al Rifugio Alpetto. Il 31 agosto rientro a Paesana, ove il comune organizzerà una serata conviviale di benvenuto.

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Luglio 2011 13:44